Vegan Italy, la rivista della nuova cucina italiana



 I migliori di Vegan Italy

i migliori di Vegan ItalyAnche quest'anno, VEGAN ITALY ha invitato i propri lettori a votare per la seconda edizione dei MIGLIORI 2016, che hanno partecipato con calore ed entusiasmo, mandandoci migliaia di segnalazioni dei locali dove si mangia con più gusto; dei blog di cucina da seguire con più assiduità; dei libri di cucina da cui trarre ispirazione per pranzi e cene casalinghi o professionali; dei testimoni maschili e femminili divenuti ormai un modello da seguire.

 

Nella prima fase, abbiamo identificato i 50 NOMINATI (10 per ciascuna delle cinque categorie previste); nella seconda, conclusasi il 15 novembre 2016, abbiamo decretato i 5 primi classificati, uno per categoria, con oltre tremila votanti!

 

 

Di chi stiamo parlando?
• Dei LOCALI che per tutto il 2016 hanno accolto gli italiani per un'uscita o un pasto con gli amici.
• Dei FOODBLOGGER che hanno consigliato deliziose ricette per tutte le occasioni.
• Dei LIBRI DI CUCINA che hanno arricchito le mensole delle librerie di casa e pubbliche, fornendo tanti spunti per cimentarsi ai fornelli.
• Dei TESTIMONI VEGAN più rappresentativi (maschile e femminile) che hanno ispirato gli italiani con il loro comportamento e le loro azioni.

 

 

ECCO I MIGLIORI DEL 2016

 

 

IL MIGLIOR LOCALE

Cambiologico

Cambiologico - Forlì

Le chef Licia Calia e Natascia Bianchi, affiancate da uno staff giovane e dinamico, animano un ristorante 100% veg con cucina vegan e raw, sperimentale e innovativa, sempre alla ricerca di nuovi sapori, con frutta e verdura di stagione biologica e a km 0. Nel locale si può ascoltare musica dal vivo, partecipare a conferenze, inaugurazioni di mostre d'arte, presentazioni di libri, letture di poesie, e frequentare corsi di cucina vegan e raw. Si fa anche raccolta fondi per le organizzazioni non profit.

 

 

 

LA MIGLIORE FOODBLOGGER

La via macrobiotica

Dealma Franceschetti
La via macrobiotica

Per Dealma Franceschetti il rapporto con i lettori e gli appassionati di alimentazione è fondamentale e si realizza nei suoi numerosi corsi di cucina (anche in video), ma soprattutto con le consulenze personalizzate. Cura da anni un blog unico nel suo genere perché centrato su come cambiare in meglio la vita, il corpo e l'umore con il cibo. Aiuta a scoprire le potenzialità della scelta consapevole del cibo, a prendersi cura della propria salute e a riequilibrare il corpo e la mente.

 

 

 

IL MIGLIOR LIBRO DI CUCINA

La forchetta dei 5 sapori

Felicia Sguazzi
La forchetta dei 5 sapori

Questo libro è il coronamento di anni di appassionata ricerca culinaria, che Felicia Sguazzi ha fatto creando, impiattando e fotografando le oltre 110 ricette de La forchetta dei 5 sapori (Edizioni Sonda). L'originalità del libro consiste nell'averle ideate a partire da un sapore dominante: amaro, aspro, dolce, salato e... umami, il quinto sapore. Tutte naturali, vegetali e senza glutine. Felicia le ha pensate immaginando che i suoi lettori possano attingere dai singoli capitoli, e creare così i loro menu personali per ogni occasione.

 

 

 

IL MIGLIOR TESTIMONE ITALIANO

Ciro Troiano

Ciro Troiano - criminologo

Con grande lungimiranza, nel 1999 ha fondato l'Osservatorio Nazionale Zoomafia della LAV. Napoletano, si è perfezionato in Antropologia criminale e metodologie investigative e Criminologia, è stato direttore di corsi di formazione regionali per guardie zoofile e ha insegnato Tecniche di contrasto alla zoomafia e Criminologia dei diritti animali presso le scuole della Polizia, dei Carabinieri e della Forestale.
Cura annualmente il Rapporto Zoomafia, ed è autore di numerosi saggi e articoli.

 

 

 

LA MIGLIORE TESTIMONE ITALIANA

Susanna Penco

Susanna Penco - ricercatrice

Dopo la laurea in Scienze Biologiche e la specializzazione in Patologia Generale, opera come biologa e attualmente lavora al Dipartimento di Medicina Sperimentale dell'Università di Genova. Ama lo sport, gli animali e i viaggi in moto.
Colpita da sclerosi multipla, combatte strenuamente contro la sperimentazione animale, testimoniando come impegno etico e ricerca scientifica possano procedere di pari passo.