Resta sempre aggiornato sul mondo Vegan Italy

iscriviti alla newsletter

Vegan Italy Blog

Vegan Italy Blog - Il veggie burger che sanguina

Il veggie burger che sanguina

03/05/2018 0 commenti
Il veggie burger che sanguina

White Castle, catena USA di fast food, ha inserito nei propri menu Impossible Burgers, burger prodotti dall’azienda Impossible Foods, fondata dal biologo molecolare Patrick O. Brown. Stavolta però non si tratta dei classici prodotti vegetali a base di soia o altri legumi, bensì di un prodotto che ricorda in tutto e per tutto gli hamburger di carne: sanguina, persino!

Com’è possibile? Il segreto è l’heme, un composto metallorganico che si trova nell’emoglobina e conferisce alla carne il caratteristico sapore “ferroso”. Gli scienziati di Impossible Foods hanno scoperto che le leguminose producono una proteina (legemoglobina) che contiene heme, è rossa, assomiglia all’emoglobina animale e può essere riprodotta in laboratorio a partire da lievito geneticamente modificato. Mescolata con il burro di cocco in sostituzione del grasso bovino, e altri ingredienti vegetali, dà come risultato un hamburger che non ha nulla da individiare alle polpette a cui sono abituati gli onnivori, ma è 100% cruelty-free.

Il successo è tale, che su Care2 è stata lanciata una petizione online affinché anche McDonald’s, dopo il Vegan Burger testato in Svezia e in Finlandia, lo inserisca come proposta fissa nei suoi menu.

Lascia un commento



Commenti